Olio di cannabis - Cbd o di semi di canapa le differenze

Visto da: 292,

Olio di Cannabis?

L’olio di semi di canapa e l’olio di CBD (olio di cannabis) sono ottenuti da parti differenti della pianta di canapa e hanno caratteristiche diverse.

Perché è importante e a cosa servono?

Entrambi gli oli possono essere usati nella produzione di prodotti CBD, ma cambia il valore ed il costo. Confondere le due cose potrebbe portare a un errore costoso.

Identificare il prodotto a base di  CBD o di canapa può essere un processo a volte difficile, ci sono nuovi termini da imparare, test di laboratorio da interpretare e recensioni dei clienti da leggere. Uno degli aspetti più difficoltosi è capire le differenze tra i due prodotti.

I prodotti CBD sul mercato sono fatti con un estratto che proviene da ceppi di canapa a basso contenuto di THC approvati dal governo. Quindi, quando lo vendono come olio Cbd, viene spesso confuso con l’olio di semi di canapa. Questo non solo causa confusione, ma è spesso sfruttato da “venditori di olio di serpente” senza scrupoli che cercano di fare soldi facili.

Capiamo la differenza e diamo un’occhiata più da vicino all’olio di semi di canapa e come è diverso dall’olio di CBD.

Cos’è l’olio di semi di canapa?

L’olio di semi di canapa è un olio ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi. È ricco di nutrienti, acidi grassi e altri composti bioattivi. La spremitura dei piccoli semi di canapa, quasi sferici, produce un olio denso, da ambrato scuro a verde chiaro, con un leggero aroma di noce. A seconda della destinazione d'uso alcuni produttori lo raffinano per rimuovere qualsiasi fitonutriente visibile, rendendolo quasi chiaro e insapore.

L’olio di CBD è entrato solo recentemente, l’olio di semi di canapa è stato usato regolarmente per migliaia di anni. La pianta della canapa ha avuto quasi la stessa stampa negativa delle varietà inebrianti di cannabis, ma piccole quantità di essa hanno continuato ad essere coltivate in tutto il mondo.

L’olio di semi di canapa poi usarlo per molte cose, tra cui la cucina e la cura della pelle essendo ricco di principi che altri prodotti non si trovano.

Qual è la differenza tra Olio di semi di canapa e Olio di CBD?

olio cbd

L’olio di semi di canapa e l’olio di CBD sono entrambi prodotti della pianta di canapa, ma provengono da parti diverse. L’olio di semi di canapa è prodotto solo dai semi. L’olio di CBD è ricavato dagli steli, dalle foglie e dai fiori della pianta di canapa. Il cannabidiolo (CBD) è un cannabinoide che si trova nella maggior parte delle parti della pianta di canapa, ma è più abbondante nei fiori.

Come si ottiene l’olio di CBD.

La pianta viene raccolta e il CBD viene estratto usando CO2 come solvente. La CO2 permette di raccogliere un estratto oleoso che viene purificato con metodi chiamati “winterizzazione” e “distillazione a breve distanza”.

Infine, i produttori combinano l’estratto di CBD con un altro olio per creare un prodotto finito di olio di CBD di di varie percentuali.

Gli olii scelti per mixare sono  portanti per i benefici aggiuntivi che possono aggiungere. Alcuni, come l’olio MCT, permettono al CBD di essere assorbito in modo più efficiente nel corpo. Altri, come l’olio di semi di canapa, sono selezionati per la consistenza, il sapore e per aggiungere nutrienti e acidi grassi benefici.

Benefici per la salute dei semi/olio di canapa

Nonostante non contenga cannabinoidi, l’olio di semi di canapa ha molti benefici:

Benefici per la salute Olio di canapa

È nutriente – L’olio di semi di canapa contiene acidi grassi essenziali Omega 3, 6 e 9, così come la vitamina E, che sono vitali per una dieta equilibrata. Uno studio del 2011 ha scoperto che gli acidi grassi Omega 3 potrebbero ridurre efficacemente l’infiammazione.

Ha un ottimo sapore – Come ogni olio, non si vorrebbe berlo liscio, ma la consistenza liscia e il sapore di noce dell’olio di semi di canapa lo rendono un ottimo accompagnamento per molti cibi. Può essere usato come olio da cucina, aggiunto alle ricette o usato per fare condimenti gustosi e nutrienti.

Può mantenere la pelle idratata – L’olio di semi di canapa fornisce acidi grassi che idratano efficacemente la pelle secca senza ostruire i pori. L’azione idratante regola la produzione di olio della pelle, rendendola perfetta per l’uso sulla pelle secca, mista e grassa. Queste proprietà fanno dell'olio di semi di canapa uno dei prodotti molto usati per la cura della pelle.

Ha proprietà antibatteriche – Nel 2017, studi di ricerca hanno rivelato la capacità dell’olio di semi di canapa di inibire i batteri. La complessa composizione dei molti composti della canapa fa sì che impedisca la crescita di alcuni batteri, come lo Staphylococcus aureus.

Perché viene usato come olio vettore per i prodotti CBD?

L’estratto di CBD che viene assunto con il grasso ha un tasso di assorbimento migliore. Quando i cannabinoidi sono combinati con gli acidi grassi dell’olio di semi di canapa, possono “pigiare” il loro passaggio attraverso l’intestino. Questo si traduce in quantità più sostanziali di CBD disponibili per il tuo corpo da usare.

Oltre alla maggiore biodisponibilità e al piacevole sapore di noce, l’alto livello di nutrienti e composti attivi nell’olio di semi di canapa aggiunge un’ulteriore componente nutrizionale al CBD.

Conclusione - Olio di canapa benefici

L’olio di semi di canapa è un prodotto diverso dall’olio di CBD; è ricco di acidi grassi e nutrienti, ma non contiene CBD o altri cannabinoidi. Anche se può essere usato come vettore per il CBD.

Olio di canapa prezzo  è ,molto più economico dell'olio Cbd e viene usato come olio alimentare sano o come agente idratante ed equilibrante nei prodotti per la cura della pelle.

Come per molti prodotti della pianta di canapa, l’olio di semi di canapa ha una gamma incredibile di benefici e può essere usato come parte di una dieta sana o di una routine di cura della pelle.

 

Olio di CBD effetti e proprietà

Leggi il nostro articolo sull'Olio Cbd effetti e benefici

L’olio di CBD è un estratto che si ottiene dai fiori, steli o foglie di canapa. Questi parti della pianta ospitano delle piccole ghiandole chiamate tricomi, le quali producono una resina ricca di CBD e terpeni aromatici

Proprietà
Secondo diversi studi l’olio al CBD genera una serie di effetti positivi per il nostro corpo, anche se la scienza ha ancora davanti a sé un lungo cammino i dati ad oggi disponibili considerano il CBD una molecola rivoluzionaria.

Favorisce il rinnovamento cellulare
Riduce le infiammazioni
Regola la produzione di sebo nelle ghiandole sebacee
Ha un effetto anti-age

Fonte esterna

Leggi l'articolo completo sul CBD e sull'olio cbd

 

Categorie

Autore:

Product added to wishlist
Product added to compare.